CROSTATA DI MORE


CROSTATA DI MORE

La ricetta di questa Crostata non prevede l'utilizzo di zucchero e di burro, ma possiamo assicurarvi che il gusto non ne risentirà perché ci sarà la frutta fresca a compensare con i suoi zuccheri naturali!

PROCEDIMENTO

Per la frolla

250 g Farina 00

80 gOlio di semi di arachide (o altro olio di semi)

2 Uova (A TEMPERATURA AMBIENTE)

40 gr STEVIA o 20 gr di dolcificante tipo dietor

la buccia grattugiata di un limone bio o 1 bustina di Vanillina

Mezzo cucchiaino Lievito in polvere per dolci (3 grammi) o mezzo cucchiaino di bicarbonato

More fresche o frutti di bosco o frutta di stagione

Procedimento

In una ciotola inserire le uova, l’olio, la buccia di un limone bio e il dolcificante. Amalgamare gli ingredienti con le mani. A questo punto unire la vanillina, il lievito e la farina POCO ALLA VOLTA continuando ad impastare con le mani questo perché una farina può assorbire di più o di meno i liquidi (potrebbero bastare anche 240 g di farina oppure un cucchiaio in più del quantitativo indicato negli ingredienti). Nel momento in cui inizia a formarsi un impasto più consistente spostarsi su una spianatoia e finire di impastare. La pasta frolla va lavorata pochissimo. APPENA IL PANETTO non si attaccherà più alle vostre dita allora sarà pronto. Questa pasta frolla non ha bisogno di riposo per cui potete subito stenderla su un piano leggermente infarinato e trasferirla su una teglia da. Crostata (22 cm). A questo punto potete mettere all'interno le more e decorarla Con strisce di pasta frolla.

Cuocere a 180 gradi per 40 minuti.

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti